Njivice, isola di Krk
Njivice
Njivice
Njivice
Njivice

Njivice, il centro abitato più recente dell’isola di Krk, è sorto proprio grazie al turismo. Nel 1930 vi fu costruito il primo hotel, evento che segnò la trasformazione del piccolo paesino di pescatori in uno dei centri turistici più importanti dell’isola.

Al centro del paese sorge un porticciolo ai bordi del quale, su entrambi i lati, si protendono belle spiagge. È qui che si svolge la vita di Njivice, tra tanti ristoranti, bar, pasticcerie e gelaterie.

A nord del porto incontriamo gli hotels Beli Kamik e Jadran (***) ed un gran campeggio immerso nel fresco di un fitto bosco d’alberi frondiferi. Ottima è anche l’offerta ricettiva in appartamenti e case familiari contraddistinte da cortili e giardini splendidamente curati.

Le spiagge di Njivice sono ghiaiose o parzialmente ricoperte da piattaforme cementate, laddove quelle lontane dal centro abitato sono tutte scogli e piccole spiaggette.

Particolarmente romantica è la passeggiata che inizia là dove finiscono le spiagge cittadine. Si tratta d’un sentiero lungo 1200 metri che, attraversando il fresco della vegetazione circostante, costeggia il mare.

Oltre al clima mite ed alle infrastrutture turistico-ricettive, Njivice offre anche tante occasioni di svago all’aperto in programma praticamente per tutta l’estate. E così potrete scoprire il folclore della tradizione, ascoltare i concerti delle klape e godere della musica “itinerante” delle bande musicali. Durante l’estate, la galleria d’arte locale ospita frequentemente mostre d’artisti affermati.

Soave a tranquilla com’è, Njivice è una tranquilla meta per vacanze alla quale, una volta visitata, non si può non fare ritorno!